Monumenti di interesse

by Vincenzo Scrivo on

La costruzione di questo edificio religioso è cominciata quando si fondò il cenobio dei Padri Domenicani, il 4 Gennaio 1464.

Secondo le ricerche di Antonio Frangipane la chiesa è stata costruita in tufo, ciò l’ha resa fragile ai terremoti e in effetti subì vari danni quando ne fu colpita nel 1662.

Nel 1678 invece venne demolito l’altare, anch’esso costruito in tufo mentre intanto continuavano i lavori per la ristrutturazione che terminò nel 1680, nel 1682 invece,  la famiglia Poerio finanziò la costruzione dell’altare del Santissimo Crocefisso.

                             cropped-cropped-1.jpg
 Chiesa di San Domenico e la Statua di Mattia Preti

Per maggiori informazioni:     adriano@stiltour.it    0964732888       3348002030

Written by: Vincenzo Scrivo